Prof. Pinto Rosario

ROSARIO PINTO 

Storico e critico d’arte, nato a Napoli nel 1950, ha studiato nell’Ateneo napoletano della ‘Federico II’ e nell’Istituto di Storia dell’Arte diretto da Ferdinando Bologna. Ha avuto esperienze formative in Germania ad Heidelberg.

E’ stato docente presso Istituzioni universitarie ed accademiche statali, attualmente docente presso la Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia della Pontificia Facoltà di Teologia dell’Italia Meridionale, è giornalista, fondatore e già direttore di Pinacoteche pubbliche di Arte Contemporanea, Direttore dell’Istituto di Studi sull’Astrattismo e l’Aniconismo e dell’Istituto per la Ricerca e lo Studio dell’Arte al Femminile.

Ha prodotto, nel tempo, ricerca storiografica e critica su molti temi storico-artistici, tra cui la Pittura e la Scultura  con particolare riferimento alle ‘scuole’ italiane e segnatamente all’ambito napoletano e meridionale nel corso dei secoli, la Creatività artistica moderna e contemporanea ‘800-‘900, l’Arte ‘al’ femminile nel Mezzogiorno dal ‘400 in avanti, la produzione delle artiste in Italia dall’ ‘800 al ‘900, le Artiste in Europa, dal ‘800 al ‘900. Ha  dedicato, peraltro, interesse spiccatamente monografico a temi come il paesaggio industriale, il Nudo, la Poesia visiva, l’Architettura sacra, nonché ad aspetti specifici dell’arte contemporanea come il Futurismo,  il Surrealismo, l’Iperrealismo, l’ ‘Arte nel Sociale’ l’Astrattismo, l’Espressionismo, il MADI, il Realismo, il Nuclearismo, il rapporto tra Astrattismo e Informale, il rapporto fra arte e Informatica, l’Arte sacra in Italia e Germania.

Ricerche monografiche ha dedicato a contesti e personalità dei secoli passati tra cui: Beato Angelico (sec. XV), Giovanni da Gaeta (sec. XV), Francesco Pagano (sec. XV), La pittura rupestre medievale in Campania (secc. XII-XV), Giovanni da Nola (sec. XVI), Massimo Stanzione (sec. XVII), Giuseppe Marullo (sec. XVII), La ‘Scuola di Orta’ (sec. XVII), Lorenzo De Caro (sec. XVIII), D.A. Vaccaro (sec. XVIII), Onofrio Avellino (sec. XVIII), Angelo Mozzillo (sec. XVIII), le alternative laico-devozionali nell’arte napoletana del secondo Settecento, Giuseppe Costantini (sec. XIX), la ‘Scuola di Gaeta’ secc. XIX-XX (con volumi monografici su S. Bartolomei, T. Macera, M. Lieto), Vincenzo Irolli (sec. XIX-XX), l’Arte nel Salernitano attraverso i secoli. La pittura atellana nel corso dei secoli, Il paesaggio calabrese nel corso dei secoli, le arti figurative durante l’ ‘800 in Puglia, Calabria e Basilicata.

Ha dedicato, inoltre, specifici interventi di indagine critico-storiografica al movimento di ‘De Stijl’ (sec. XX), a V. Kandinskij (sec. XX) ed ha riservato spazio ad indagini di Iconografia (L’iconografia di S. Giovan Giuseppe della Croce – 1988; il tema iconografico dell’Andata al Calvario, con saggi critico-storiografici su alcuni affreschi inediti in Campania 1989; il tema della ‘distanza’ nelle opere napoletane del Caravaggio). Tra i suoi interessi si segnalano anche ricerche di speculazione estetica, di Fenomenologia delle arti (Il tema della forma) e su argomenti generali come ‘La lettura dell’opera d’arte’, il rapporto tra arte sacra e sacro nell’arte, il rapporto fra arte e politica (Arte e Federalismo), i contenuti economici e la valutazione dell’opera d’arte (Arte e Mercato Europeo), ecc.

E’ autore di numerosissimi volumi monografici dedicati a personalità dell’arte contemporanea ed è stato curatore di numerosissimi eventi espositivi, congressuali e di convegni. Ha collaborato e collabora tuttora con numerose riviste e quotidiani con articoli di approfondimento e rubriche di critica militante.

ROSARIO PINTO – ELENCO SINTETICO DI ALCUNI TRA I  PRINCIPALI VOLUMI    

Tappe dell’arte napoletana, Napoli 1994

Arte napoletana nei secoli, Napoli 1995

Storia della pittura napoletana, Napoli 1997

La pittura nel Salernitano attraverso i secoli, Napoli 1997

La pittura atellana, Sant’Arpino 1998

La pittura napoletana, Napoli 1998

Pittura al femminile in Campania nel secondo cinquantennio del ‘900, Nocera Inf. 1999

Al di là della superficie, Roccarainola 1999

Il realismo nella produzione artistica in Campania nel secondo cinquantennio del ‘900, Nocera Inf. 2000

Il Movimento dell’arte nel sociale, Orta di Atella 2000

Arte del secondo Novecento in Campania, Orta di Atella 2001

Informale e dintorni in Campania, Sant’Arpino 2001

Arte Madi, Sant’Arpino 2001.

La scultura napoletana del ‘900, Napoli 2001

La pittura napoletana del ‘900, Napoli 2002

Il Convicinio di Orta, Orta di Atella 2002

La pittura della prima metà del ‘900 ed i suoi esiti a Orta e nel territorio atellano, Orta di Atella 2003.

Il Mezzogiorno e l’Italia nelle arti figurative nella seconda metà del Novecento, San Nicola la Strada 2003.

Prospettive iperrealiste, Formia Milano 2004

Maestri e tecniche pittoriche del primo Novecento, Santa Maria a Vico 2004

Prospettive surreali, Formia Milano 2005

La scultura al di là della figurazione tra Astrazione, Informale e Concettuale nella seconda metà del Novecento in Campania – Struttura/Oggetto, Caserta 2005

L’Ottocento nel profondo Sud, Salerno Milano 2005

Il ‘900 a Salerno, Salerno Milano 2006

Prospettive verbo-visive, Formia Milano 2006

Il Ritratto, San Nicola la Strada, 2006

Da donna a donna – Il corpo femminile, Nocera Inferiore 2006

Il Lavoro e le arti visive, Formia Milano 2006

Interni, Formia Milano 2007

Il Nudo, Formia Milano 2008

L’Espressionismo in Campania, Orta di Atella 2008

Il Futurismo, Sant’Arpino 2009

Arte nucleare in Italia, Napoli 2009

Le Arti figurative al Femminile nel Mezzogiorno d’Italia dal Cinquecento al Duemila, Napoli 2009

Tracce segniche, Marigliano 2009

L’Astrattismo nella prospettiva dell’Astrazione geometrica, Napoli 2011

Artiste in Italia 1800-1950, Napoli 2011

Artiste europee del primo ‘900, Sant’Arpino 2012

Il Realismo in Italia nel Novecento, Napoli 2012

Astractura, Napoli 2014

Fra tradizione e innovazione, voll. I – II – III, Napoli 2006-2015

Gli orientamenti artistici astratto-informali, Nocera Superiore 2015

Il Paesaggio industriale, Nocera Superiore 2016

Una lettura allargata dell’astrattismo lirico di Kandinskij, Nocera Inferiore 2016

De Stijl 1917-2017 La storia l’eredità, Nocera Inferiore 2017

Astractura . Nulla dies sine linea, Nocera Superiore 2018

Leggere l’Architettura sacra, Napoli 2018

          Volumi di carattere storico-politico

1992 – Europa anno zero, Napoli S. Giorgio a Cremano, 1991

La pace come istituzione, Roma 1991,

Percorsi nel Federalismo, Napoli 1994

Pensaci Bassolino. Dalla Questione meridionale alla Costituente meridionale, Napoli 1995

Benvenuto

Caro Visitatore, benvenuto sul nostro sito dove pubblichiamo articoli scientifici e naturalistici

Per Contattarci

  Adress: XXXXXXXXXX

  Telephone: XXXXXXX

  Email: XXXXXXX

Scienza e Natura Social
Area Amministrazione
Post Recenti
13 October 2020
12 October 2020
12 October 2020