L ‘equinozio d’autunno segna la fine dell’estate e l’inizio verso l’inverno.

L ‘autunno regala paesaggi incantati, i boschi e i giardini si colorano di rosso, di giallo e di ocra.

La natura si trasforma sotto i nostri occhi, le foglie che durante la primavera e l’estate hanno svolto un ruolo di fondamentali importanza.

Con l’arrivo dell’autunno ricomincia la stagione delle zucche, queste hanno un sapore caratteristico che si adatta alla preparazione di piatti salati, e dolci, come torte e crostate.

Chi adora le castagne potrà approfittare dei mesi autunnali per andare a raccoglierle.

E chi sa riconoscere i funghi potrà approfittare dell’autunno per andare a raccoglierli.

L’autunno inoltre è accompagnato dal ritorno delle serate uggiose di pioggia, il primo freddo, è fantastico trascorrere una serata tranquilla in relax sul divano in compagnia di un buon libro e di una tazza tè caldo o di una buona cioccolata  rilassati e coccolati a goderci lo spettacolo di questo autunno.

Stefania Galiero