In questo calcio moderno i padroni delle pat Tv pensavano di rendere i tifosi dei bulimici da calcio .Ed invece i tifosi adesso rigurgitano rigetto.Pensavano di creare una dipendenza ,la nuova Droga ….,”La nuova arma di distrazione di massa “…”Ma nel post lockdovn abbiamo visto come un calcio asfittico .Scevro di passione .Avulso da ogni logica pallonara.Il Dio Eupalla è implosò” .La mina vagante del calcio senza tifoso è esplosa .Per carita l’ emergenza sanitari regna sovrana.Il Covid impazza su tutte le ore nelle cronache internazionali .Il Covid c”è.IlCovid non c”è.Il Covid forse c”è ma …Il Covid che ha rotto l”economia planetaria .Il Covid che se ne va a spasso per ol pianeta .Il Covid che è asintomatico ,sempre più invisibile .Tamponizzato Sierologizzato “Anzi no ..positivi …negativi …negazionisti ,garantisti …giustizialisti …presenzisti “…ma non razzisti .I Covid boy.”Quelli del Covid Bond “.Covid in tutte salse .Ed intanto tra una pennellata di Messi ,un tiro al fulmicotone di Ronaldo ..il calcio vàcon piccole pause .Il tempo di finire la Champions..e riprendere cin Nathions League …per nazioni..e tra poco ricomincia un altro anomalo campionato post lockdown .Durante Covid .Ancora vuoti ,…sugli spalti ,lo ancora mi domando che senso abbia avuto …un calcio silenzioso .Asettico .Non era meglio fermarsi fino ad ad emergenza svanita ,o il calcio è al di sopra persino del virus ..?

Adolfo Colizzi